Intorno a Noi

Prodotti di Eccellenza

Forniamo una vasta gamma di prodotti sardi di eccellenza.

La nostra conoscenza e l'esperienza maturata in tanti anni, conoscendo attività di ogni tipo, ci ha portato a fare una cernita dei migliori produttori della Sardegna di oggetti artigianali e prodotti alimentari che mettiamo a disposizione dei nostri clienti.
Tramite la nostra rete di produttori e artigiani possiamo fornire i migliori prodotti in commercio della tradizione sarda.


Gioielli in Corallo di Alghero

Gioielli in Corallo di Alghero

Il negozio di gioielli di Marina Ferraro fu aperto dal padre Nocolò nel 1972, quando iniziò a creare gioielli unici partendo dal corallo grezzo, proveniente dalle profondità del mare di Alghero. Marina continua l'attività del padre con rinnovato entusiasmo costruendo oggetti di rara bellezza e raffinatezza.


Ricami fatti a Mano

Ricami fatti a Mano

Nella tradizione artigiana della Sardegna ha un posto di rilievo il ricamo, fatto con fili di seta, di lino, di cotone abbinati a frange intrecciate a mano.


Coltelli di Pattada

Coltelli di Pattada

L'originale coltello di Pattada, noto come "Resolza" è un coltello a serramanico e risale all’Ottocento, è lo strumento indispensabile nel lavoro agro pastorale, tanto che viene definito come ‘prolungamento della mano del pastore’.
La regione Sardegna, per tutelare la produzione artigianale sarda, ha conferito il marchio DOC a questi coltelli, accrescendone la fama e il valore.


Maschere Barbaricine

Maschere Barbaricine

Nicola Dessolis è un artista sardo, le sue creazioni sono la naturale espressione di se stesso, sono l’energia che diventa luce, sono il desiderio di donare bellezza che invade gli spazi e gli ambienti. Lampade e maschere costruite dal granito e dal legno.


Tappeti Sardi

Tappeti Sardi

I tappeti sardi sono il frutto dell'antico artigianato tessile sardo e sono realizzati con telai a battuta manuale. Solitamente sono fatti infilo di lana con lavorazioni, disegni e colori che richiamano i simboli della cultura millenaria della Sardegna.


Ceramiche

Ceramiche

La ceramica in Sardegna ha radici lontane, si hanno documentazioni che provano che fosse già presente nel periodo preistorico; probabilmente in quanto la Sardegna è da sempre ricca di argilla rossa, argilla grigia e caolino.
Grazie alla fantasia dei maestri figuli, questi materiali così poveri, si trasformano magicamente in preziosi oggetti e utensili, tra questi possiamo trovare meravigliosi servizi da tavola, piatti ornamentali, vasi e lampade.

 

Champagne

Champagne

La cuvée Armand de Brignac sfoggia uno scrigno all’altezza della sua eccellenza, una bottiglia creata da André Courrèges, placcata oro e ornata con un asso di picche, protetta da un cofanetto laccato nero, anch’esso ornato con il celebre simbolo della Maison.
Composto da un terzo di Chardonnay, un terzo di Pinot Meunier e un terzo di Pinot nero, questo champagne è assolutamente unico.


Vermentino di Gallura

Vermentino di Gallura

Il Vermentino di Gallura è un vino DOCG la cui produzione è consentita solo nella provincia di Sassari. Sono idonei solo i terreni costituitisi per disfacimento granitico e situati a un'altitudine non superiore ai 500 m s.l.m.
È apprezzabile come aperitivo se servito fresco. Ben si accompagna con i primi saporiti della cucina sarda avendo un buon corpo e un'ottima struttura. Viene servito anche con il pesce arrosto, con i molluschi e con i crostacei.


Garignano del Sulcis

Garignano del Sulcis

Il Carignano del Sulcis è uno dei rossi più interessanti e prestigiosi dell’enologia sarda, grazie all'enologo Giacomo Tachis, che è riuscito a valorizzare questo vitigno autoctono sardo con il Terre Brune, splendido vino della Cantina Santadi che annata dopo annata riceve i tre bicchieri dal Gambero Rosso.


Mirto

Mirto

A dicembre la Sardegna è inondata di profumo delle bacche di mirto che sono ormai alla piena maturazione. In questo periodo si raccolgono i frutti per metterli a macerare nell'alcool e trarne uno dei migliori liquori della tradizione contadina sarda. Sua maestà il liquore al mirto.


Limoncello

Limoncello

I limoni sardi sono meno conosciuti di quelli di Amalfi, ma hanno caratteristiche di sapore e profumo che non hanno nulla da invidiare a quelli della Costiera amalfitana. Per questo alcuni produttori sardi hanno iniziato a produrre il limoncello sardo con risultati ottimi e che hanno portato a riconoscimenti internazionali.


Creme e Liquori

Creme e Liquori

La ricchezza di erbe e frutta ed il clima favorevole permettono ai produttori di distillati e composti di avere una quantità notevole di materia prima a disposizione, con la quale realizzano prodotti di ogni tipo, come la crema di mirto, il liquore al cardo e moltissime altre specialità.


Filu e Ferru

Filu e Ferru

l filu e ferru è una grappa, un distillato di vinacce. Ciò che rimane dopo la loro spremitura per la produzione del vino.
Il termine filu e ferru (filo di ferro) deriva dal fatto che nei secoli scorsi il filu e ferru veniva prodotto clandestinamente. Gli alambicchi di produzione e i boccioni contenenti il prodotto finito, venivano nascosti sotto terra e per ritrovarli, agli alambicchi e ai boccioni di vetro veniva legato un filo di ferro il cui capo sporgeva dalla terra.


Formaggi e Salumi nostrani

Formaggi e Salumi nostrani

Il Pecorino sardo, il Fiore sardo e il Pecorino romano (prodotto in Sardegna), il Casizolu, il Granglona, su Casu marzu sono solo alcuni dei formaggi tipici sardi che hanno resistito alla globalizzazione. Prodotti di eccellenza, come i salumi tipici, la salsiccia sarda e i salumi di pecora.
Prodotti bio per tradizione consideranto che gli animali vivono maggiormante allo stato brado.

Attenzione